La coppia che affronta una gravidanza vive un periodo di felicità ed intense emozioni che inevitabilmente ricadono sulla vita di coppia. Fondamentale è ricordarsi che prima ci si sceglie come coppia e poi come genitori; due condizioni che si intersecano tra di loro e che devono mantenere un movimento circolare.

 

La gravidanza e la nascita comportano un cambiamento nell’equilibrio della coppia. Le criticità giornaliere si affrontano insieme ed i momenti di debolezza e fragilità della madre devono essere supportati dalla presenza attiva del futuro padre. Padre che prima di essere tale è compagno di vita e di emozioni e di crescita.

 

IL MIO CORPO CHE CAMBIA

Il corpo della donna cambia e a volte la futura madre fatica ad accettare questa sua nuova fisicità ed emotività; le forme morbide, la vita che cresce dentro di se, le emozioni che a volte ci sovrastano. L’insicurezza della donna di non piacere più al proprio compagno o la titubanza del futuro padre ad approcciarsi a lei per non ledere la sua sensibilità, compromettono la vita di coppia. Non bisogna smettere di cercarsi, coccolarsi e riscoprirsi.

coppia

SIAMO COPPIA

Ricordiamoci che ci siamo scelti come coppia. Coppia in movimento, che cambia, si amplia e alla base di essa vivono le emozioni che ci hanno consentito di accoglierci reciprocamente e crescere insieme, amare incondizionatamente e affrontare le difficoltà quotidiane. Amiamoci ancora perché ciò che siamo dentro è ciò che ci ha permesso di sceglierci; amiamoci nella fisicità che cambia, nelle emozioni che crescono e che ci uniscono.

RISCOPRIAMOCI COPPIA

E’ importante riuscire a ritagliarsi dei momenti come coppia. Durante la gravidanza il tempo di essere in due facilita la relazione e gli istanti da dedicarsi. La fase da neo genitori è sicuramente più impegnativa; poppate, cambi,visite creano un accumulo di stanchezza nella coppia. Ritrovarsi e riscoprirsi è fondamentale per non perdere di  vista l’altro e se stessi nella consapevolezza di scegliersi sempre come compagni di vita.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: